Sicurezza e Benessere dei Visitatori

glicine   Le nostre strutture sono nuove e belle. Vigiliamo costantemente sulla sicurezza dei nostri visitatori con l’obiettivo di fare della fattoria un ambiente più sicuro di una scuola (edilizia antisismica, copertura assicurativa, spazi verdi recintati, camminamenti lastricati, aree coperte, vicinanza di centri ospedalieri e di pronto soccorso, acqua potabile di acquedotto).

Particolare attenzione è rivolta a igiene e pulizia dei locali e dei percorsi, alla presenza di specifiche allergie e intolleranze e al contatto con gli animali e le piante della fattoria.

Siamo sempre pronti a sfidare i limiti individuati dalle diversità e ci piace lavorare con classi multiculturali (abbiamo già ospitato molti visitatori con esigenze particolari e frequentato specifici corsi di formazione riconosciuti dalla regione sul tema dell’integrazione).

Ogni visitatore della nostra fattoria didattica ci vedrà impegnati nel fornire un servizio didattico ed educativo personalizzato mirato a soddisfare anche le esigenze di utenze speciali (bimbi di 2-3 anni, stranieri, anziani, diversamente abili). Questo è il nostro modo di essere una Fattoria Sociale.

È importante rassicurare genitori ed insegnanti sul pericolo delle punture di insetti: la probabilità di essere punti da un’ape nella nostra azienda non è diversa da quella che si ha in un parco pubblico o nel giardino della scuola.